Adozione Aree Verdi

Ultima modifica 19 aprile 2022

Negli ultimi anni la quantità di verde urbano della Città di San Mauro Torinese è notevolmente incrementata, diventando un elemento significativo e sostanziale per una migliore vivibilità dei cittadini ed assumendo importanti funzioni di tutela ambientale e miglioramento della qualità della vita. La salvaguardia, la manutenzione e la valorizzazione di questo considerevole patrimonio ambientale, rappresentano un compito importante per la Città, e un occasione per un coinvolgimento della Città stessa tramite una partecipazione attiva guidata da nuove forme di collaborazione.

Per queste ragioni il Consiglio Comunale, nella consapevolezza che le aree verdi pubbliche e gli arredi urbani appartengono alla collettività e che il loro mantenimento e la loro conservazione rappresentano attività di pubblico interesse, ha approvato un Regolamento e un disciplinare per regolare l’adozione di aree e spazi verdi da parte di soggetti privati.

Cittadini, singoli residenti, associazioni e cittadini associati in modo anche informale, come circoli, comitati, condomini, oltre a organizzazioni di volontariato, parrocchie, enti religiosi, operatori commerciali e istituzioni ed enti pubblici possono richiedere l'affidamento di aiuole, giardini di piccole dimensioni, rotatorie e aree spartitraffico con l'impegno a curare l’area.

Il disciplinare contiene la modulistica utilizzabile per fare richiesta all'Ufficio Ambiente della convenzione di affidamento.

Regolamento per l'adozione di aree verdi pubbliche
Allegato formato pdf
Scarica
Disciplinare per l'adozione di aree verdi pubbliche (2022)
Allegato formato PDF
Scarica