Regione Piemonte

Autorizzazione all’installazione di mezzi pubblicitari temporanei

Ultima modifica 7 agosto 2019

Settore Pianificazione e Gestione del Territorio

Responsabile del Procedimento

Ing. Matteo Tricarico - matteo.tricarico@comune.sanmaurotorinese.to.it

Dirigente responsabile

Ing. Matteo Tricarico

Descrizione del procedimento e riferimenti normativi

Per la collocazione di impianti e mezzi pubblicitari temporanei quali STRISCIONI, LOCANDINE, STENDARDI, BANDIERE, SEGNI ORIZZONTALI RECLAMISTICI MONOFACCIALI O BIFACCIALI, occorre ottenere l'autorizzazione all'installazione.
L’istanza deve essere presentata almeno 30 giorni prima della data prevista per il posizionamento.

Normativa di riferimento:

Termine per l'adozione del provvedimento finale

Trenta giorni dalla presentazione della relativa domanda.

Soggetto cui è attribuito, in caso di inerzia del dirigente responsabile, il potere sostitutivo di adozione del provvedimento finale, modalità per attivare tale potere

Segretario Generale Dott. Gerardo Birolo - Telefono 0118228019 - mail: gerardo.birolo@comune.sanmaurotorinese.to.it
Il potere di intervento sostitutivo viene attivato rivolgendo richiesta scritta da inoltrarsi all’indirizzo di posta elettronica sopra riportato.

Atti e documenti da allegare all'istanza, modulistica e fac-simile di autocertificazioni

Occorre presentare domanda in bollo (fatti salvi i casi di esenzione previsti dalla legge) allegando la documentazione indicata all’art. 27 del Piano generale degli Impianti Pubblicitari - Regolamento comunale per l'installazione di impianti pubblicitari . Ogni Cittadino può richiedere il rilascio dell’autorizzazione utilizzando il presente Modulo, disponibile anche presso la Segreteria Amministrativa dei Servizi Edilizia e Urbanistica del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio Via Martiri della Libertà 150, 2° Piano e scaricabile dal Sito del Comune alla voce 'Modulistica'

Ufficio competente

La domanda va presentata all'Ufficio Protocollo della Segreteria Generale - Via Martiri della Libertà 150, 1° Piano, aperto nei giorni dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30 e il lunedì e mercoledì dalle 16.00 alle 18.00.
Per informazioni rivolgersi alla Geom. Sveva Secchiero - Tel. 011/8228060
Pec: settore.tecnico@cert.comune.sanmaurotorinese.to.it

L’autorizzazione viene predisposta e successivamente consegnata dalla Segreteria  Amministrativa dei Servizi Edilizia e Urbanistica del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio - Via Martiri della Libertà 150, 2° Piano - nei giorni mercoledì e venerdì dalle ore 08.30 alle 12.30, presso la quale potranno essere richieste le relative informazioni.

Costi e modalità per effettuare i pagamenti

  • Euro 24,00 per diritti di segreteria da pagarsi al momento del ritiro presso la Segreteria Amministrativa dei Servizi Edilizia e Urbanistica del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio - Via Martiri della Libertà n. 150 - 2° Piano.
  • 1 marca da bollo da euro 16,00 al momento della presentazione della richiesta
  • 1 marca da bollo 16,00 euro (da apporre sull’autorizzazione).
  • L’installazione dei mezzi pubblicitari è inoltre soggetta, salve le esenzioni previste dalla normativa vigente, al pagamento dell’imposta comunale sulla pubblicità di cui al Regolamento per l’applicazione della imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni.
  • Le informazioni relative all’imposta potranno essere richieste presso il competente Servizio Tributi via Martiri della Libertà 150, Piano terra - tel. 011/8228063 - fax 011/8228067 - e-mail: tributi.pubblicita.affissioni.tosap@comune.sanmaurotorinese.to.it

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge a favore dell'interessato

In caso di diniego dell’Autorizzazione, l’interessato può promuovere ricorso giurisdizionale al T.A.R. o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, rispettivamente, entro 60 o 120 giorni dalla notifica del provvedimento di rigetto.