Regione Piemonte

Richieste di Patrocinio - Vantaggi economici - Contributi in ambito sportivo e/o culturale

Ultima modifica 18 gennaio 2018

Settore Servizi alla Persona - Ufficio Servizi Culturali e Sportivi

Responsabile del procedimento, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica istituzionale

Massimo Rastelli - tel. 0118228320 - massimo.rastelli@comune.sanmaurotorinese.to.it

Dirigente responsabile

Dott.ssa Silvia Cardarelli

Descrizione del procedimento e riferimentio normativi

Il Comune di San Mauro Torinese, in attuazione dei principi fissati dallo Statuto e del valore riconosciuto al principio di sussidiarietà ai sensi dell'articolo 118 della Costituzione, favorisce l'autonoma iniziativa dei Cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività che rientrino nelle funzioni e negli obiettivi dell'Amministrazione e che rispondano ad esigenze generali della comunità locale, così da garantire l'effettività dell'azione amministrativa del Comune ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 267/2000.

L'Amministrazione Comunale di San Mauro Torinese, nel rispetto dei principi stabiliti dalla Costituzione, dalla Legge e dallo Statuto comunale, valorizza la funzione dell'associazionismo come momento di partecipazione dei Cittadini alla vita della comunità, come manifestazione di impegno civile e sociale e come strumento per il raggiungimento di fini di pubblico interesse.

Al fine di sostenere le iniziative promosse in campo culturale, sportivo, ricreativo, educativo, socio-assistenziale, ambientale, economico e di impegno civile da parte di Associazioni ed Enti pubblici o privati, ed altresì per salvaguardare le tradizioni storiche, civili e religiose della propria comunità, il Comune può erogare contributi, vantaggi economici e patrocini.

Si intende per:

a) patrocinio: l'adesione simbolica del Comune di San Mauro Torinese ad una iniziativa, attività o progetto di particolare rilevanza per la Città e il suo territorio, ritenuta meritevole di apprezzamento per le finalità perseguite, senza assunzione di alcun onere per il Comune, fatta salva l'esenzione o la riduzione di tariffe o tributi quando previste da specifica disposizione di legge o regolamento;

b) vantaggio economico: l'attribuzione di benefici, anche sotto forma di coorganizzazione, diversi dalla erogazione di denaro, sotto forma di prestazione di servizi e/o concessione temporanea di strutture e beni di proprietà o nella disponibilità dell'Amministrazione, funzionali allo svolgimento dell'iniziativa;

c) contributo: l'erogazione di una somma di denaro a sostengo di attività, iniziative, progetti, rientranti nelle funzioni istituzionali e nella programmazione dell'Amministrazione, attivati a favore della collettività in virtù dei principi di sussidiarietà orizzontale previsti dall'art. 118 della Costituzione.

Riferimenti normativi

Regolamento concessione contributi approvato con D.C.C n.61/21.07.2014

Termine per l'adozione finale

  • Patrocinio: valutata l'opportunità della concessione viene rilasciato entro la data di inizio dell'iniziativa;
  • Vantaggi economici: valutata l'opportunità, la Determinazione Dirigenziale di concessione del vantaggio economico, di norma è adottata entro la data di inizio dell'iniziativa;
  • Contributi: valutata l'opportunità, la Deliberazione della Giunta Comunale di concessione del contributo e la Determinazione Dirigenziale di impegno di spesa, di norma sono adottate entro la data di inizio dell'iniziativa.

Soggetto cui è attribuito, in caso di inerzia del dirigente responsabile, il potere sostitutivo di adozione del provvedimento finale, modalità per attivare tale potere

Segretario Generale  Dott. Gerardo Birolo -  Telefono 0118228019 - Mail: gerardo.birolo@comune.sanmaurotorinese.to.it
Il potere di intervento sostitutivo viene attivato rivolgendo richiesta scritta da inoltrarsi all’indirizzo di posta elettronica sopra riportato.

Documenti scaricabili

Richiesta di concessione contributo economico

Richiesta di concessione vantaggio economico

Richiesta di concessione patrocinio nominale

Ufficio competente

Per richiedere il patrocinio, vantaggio economico o contributo, occorre compilare l'apposito modulo (reperibile nell'elenco sotto riportato) e consegnarlo al Protocollo generale del Comune - Via Martiri della Libertà 150 - telefono 011/822.80.11 - dal lunedì al venerdì tra le ore 08.30 e le 12.00 e il lunedì e mercoledì tra le ore 16.00 e le 18.00. Le domande vengono accolte durante tutto l'anno.

Strumenti di tutela amministartiva e giurisdizionale riconosciuti dalla legge a favore dell'interessato

Avverso la deliberazione della Giunta Comunale di assegnazione di un  contributo è ammesso ricorso giurisdizionale, con l’obbligatoria assistenza di un legale,  al Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte, Corso Stati Uniti, 45, Torino entro 60 giorni decorrenti dalla pubblicazione dell’atto oppure, in alternativa,  Ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni decorrenti dalla pubblicazione dell’atto.